Tutto il mondo all’Expo al sabato

Si sente quasi ogni giorno di nuovi record di accessi dei visitatori all’Expo 2015, ho provato a vedere sul sito www.expo2015.org se ci fossero delle statistiche, per lo meno da agosto pubblicano settimanalmente gli accessi. Una mezz’oretta di data scraping, clean-up e ho fatto al volo una semplice visualizzazione degli accessi : se state pensando di andarci evitate il sabato : gli ultimi due sono stati quelli con i maggiori accessi di sempre (245.000 circa il 12/9) , meglio il mercoledi’. 

 

Mamme e papà da Nobel

Il tempo della famiglia, lo sappiamo bene, è un tempo complicato e affollato, occupato e preoccupato. E’ sempre poco, non basta mai, ci sono tante cose da fare. Chi ha una famiglia impara presto a risolvere un’equazione che neppure i grandi matematici sanno risolvere: dentro le ventiquattro ore ce ne fa stare il doppio! Ci sono mamme e papà che potrebbero vincere il Nobel, per questo. Di 24 ore ne fanno 48: non so come fanno ma si muovono e lo fanno! C’è tanto lavoro in famiglia!

Papa Francesco, udienza generale 26 agosto 2015

nullus annus sine linea

Una volta, nel 2002 citavo Nulla dies sine linea,  poi nel 2006 mi sarei accontentato di un post al mese su questo blog. Ora devo usare questo post per almeno poter dire ” nullus annus sine linea“. Certo ora ci sono i vari social network per condividere quello che ti passa per la testa e di certo in questo anno ce ne sono state di cose memorabili, ma non sono state scritte, qui. Comunque non penso sia ancora giunto il momento di chiudere questo blog. Confidiamo nel futuro !

un momento wabi sabi

Quasi 24 gradi sul terrazzo di casa, alle 22:30 di un giorno di settembre, buio e quiete, qualche rumore di auto in lontananza, piu’ vicini e udibili i grilli, le zanzare non ci sono piu’ e cimici ancora non arrivate. La temperatura e’ ideale per gustare delle hierbas ibicencas e fermarsi a pensare, anche a nulla , in questo momento wabi sabi e per ridurre l’inquinamento luminoso, spegnere anche l’ipad che sto usando per postare.